Home GUIDE Come si preparano gli Amaretti Galluresi

Come si preparano gli Amaretti Galluresi

Oggi vi mostriamo come preparare gli Amaretti Galluresi.

Siamo andati in una piccola bottega in San Teodoro, in via A. Gramsci, La Dolce Bottega.

Ad accoglierci con tanta gentilezza, cortesia ed ospitalità troviamo Serena ed il suo staff che ci mostrano come si preparano gli amaretti.

Per prima cosa ci procuriamo tutto l’occorrente necessario, possibilmente locale, una quantità per circa 2 kg di amaretti finiti.

Ingredienti:

900 gr di mandorle dolci,
100 gr di mandorle amare,
10 uova
1 kg di zucchero.

Il procedimento non è difficile e, con pochi passaggi, si ottiene un ottimo dolce.

Iniziamo col preparare il trito di mandorle, quindi prendiamo sia quelle amare che quelle dolci e le tritiamo.

Prendiamo le uova e separiamo l’albume dal tuorlo, ponendoli in due recipienti.

 

Uniamo il trito di mandorle con l’albume e lo zucchero. Amalgamiamo bene fino ad ottenere una pasta un pochino consistente.

Prepariamo una teglia, mettiamo la carta da forno e creiamo, con la pasta di mandorle appena ottenuta, delle palline e le schiacciamo un pochino.

Le posizioniamo sulla teglia.

Prepariamo il forno, portandolo su i 150°, ed inforniamo per circa 20 minuti.

Bene! Giunti al termine delle procedura, togliamo gli amaretti dal forno e facciamo raffreddare per un pochino.
Il gioco è fatto! Avvolti dal profumo degli amaretti, non ci resta che degustare questa meraviglia!

Se volete degustare queste prelibatezze chiamate al +39 0784 866156 La Dolce Bottega!