• HOME
  • GUIDE
  • CONTATTI
Home GUIDE Preparare le Mille foglie di Pane Guttiau con Baccalà alla Livornese scomposto

Preparare le Mille foglie di Pane Guttiau con Baccalà alla Livornese scomposto

Oggi vi mostriamo come preparare un piatto sardo – livornese, Mille foglie di pane guttiau con baccalà alla livornese scomposto, facile da preparare, con gusti e sapori locali.

Siamo stati in un ristorante sito a Capo Coda Cavallo, Ristorante Punta Est, dove abbiamo incontrato Andrea ed il suo staff che ci hanno accolto con tanta cortesia, semplicità ed eleganza.

Prima di metterci a lavoro, però, approfittiamo ed ammiriamo ciò che la natura ci offre. Semplicemente seduti al tavolino del ristorante possiamo ammirare Tavolara, Molara e Punta Est in tutto il loro splendore.

Ci mettiamo a lavoro con lo chef Athos ed i suoi collaboratori per preparare il piatto. Ci procuriamo prodotti freschi e locali per 4 porzioni:
500 gr di pane guttiau
400 gr di baccalà
una decina di pomodorini ciliegino
1 spicchio d’aglio
2 Carote
olio
zucchero
sale e pepe q.b.

Per prima cosa prepariamo la salsa cremosa di baccalà alla livornese scomposta, mettendo un po’ di olio in una pentola, uno spicchio d’aglio ed il baccalà. Cuociamo a fuoco lento fino a quando il baccalà non si scompone e tritiamo, con un semplice mixer da cucina, fino ad ottenere una salsa cremosa.

Prepariamo la salsa alle carote. Lessiamo le carote e poi aggiungiamo un po’ di olio, un pizzico di sale e pepe e frulliamo, con il mixer da cucina, fino ad ottenere una salsa cremosa.

Prepariamo ora i pomodorini, con un po’ di olio, un pizzico di sale, pepe ed un po’ di zucchero in superficie per caramellarli, poi inforniamo a forno caldo (180°) per una decina di minuti.

Il piatto sostanzialmente è fatto, dobbiamo solo fare la composizione. Ci aiutiamo con un pennello da cucina e creiamo una striscia sul piatto con la salsa di carote.

Iniziamo la composizione, aiutandoci con un cucchiaio, e mettiamo un po’ di salsa cremosa di baccalà al centro del piatto.

Iniziamo a creare gli strati con il pane guttiau. Poniamo sulla salsa di baccalà un pezzo di pane guttiau e continuiamo con la salsa di baccalà sopra al pane, alternando.

Ripetiamo l’operazione fino ad ottenere 4 strati di pane guttiau.
Chiudiamo la composizione, con la salsa di baccalà alla livornese scomposta, sopra il pane e aggiungiamo in chiusura 2 pomodorini.

Serviti e riveriti a tavola, con un buon Vermentino di Sardegna, Is Arutas, consigliato da Andrea e con una vista mozzafiato. Avvolti dai profumi mediterranei che la natura ci regala in questo posto paradisiaco, assaporiamo le Mille foglie di pane guttiau con baccalà alla livornese scomposto.

Un connubio di sapori sardi – toscani, dalla fragranza del pane guttiau alla delicata salsa di baccalà.

Se vuoi gustare questa prelibatezza, con vista mare incantevole, chiama +39 0784 834295 

Andrea e il suo Staff ti aspettano