• HOME
  • GUIDE
  • CONTATTI
More
    Home GUIDE Un buon Vementino Gallurese accompagnato con Seppia e piselli.

    Un buon Vementino Gallurese accompagnato con Seppia e piselli.

    Oggi vi presentiamo un ottimo Vermentino Gallurese, prodotto a pochi Km da San Teodoro ed accompagnato da un’ottima Seppia con piselli.

    Siamo stati a “Lu Brutoni”, un piccolo e accogliente Ristorantino in via dei Gerani a San Teodoro, dove ci ha accolto Marco e tutto il personale cortese, gentile e ospitale.

    Il vino bianco proposto è Sienda, Vermentino di Gallura prodotto dall’azienda Vini Mura, a pochi km da San Teodoro. Come ci descrive accuratamente Marco, è un vino in grado di regalarci un olfatto veramente fine ed affascinante. Perfettamente equilibrate e bilanciate spiccano note di salvia, di rosmarino e di macchia mediterranea.

    Dal gusto caldo, di gran corpo e con buona persistenza, uno splendido colore giallo paglierino con riflessi dorati ed un profumo ampio e intenso.

    Un vino che va servito e gustato freddo e, su consiglio dello chef Nicolò, in compagnia di un buon piatto locale, seppie con piselli, nel nostro caso, che vi andremo a mostrare.

    Ci procuriamo la quantità necessaria per 6 persone.

    Ingredienti:
    6 seppie medie possibilmente locali
    1kg di piselli freschi
    sale q.b.
    1 limone
    alloro (2 o 3 foglie)
    olio extravergine q.b.

    Per prima cosa, puliamo le seppie conservandone le uova, il nero e la testa.

    Tagliamo a metà la seppia. Una parte, la infariniamo e friggiamo, l’altra metà, la tagliamo a triangoli e gli diamo una girata in padella con un filo d’olio e sale q.b.

     

    Prendiamo “il corpo”, un terzo dello stesso, lo tagliamo a striscioline sottili e lo teniamo da parte a crudo.

     

    Il resto della seppia lo condiamo a crudo con sale, limone grattugiato e olio extravergine.

    Bolliamo le uova, per circa 3 minuti, nell’acqua salata con dell’alloro e una buccia di limone.
    Passiamo ora alla preparazione veloce dei piselli. Bolliamoli per circa 5 minuti. Successivamente, una parte, la passeremo in modo da creare una salsina e, la rimanenza, la utilizzeremo per il decoro.
    Ora, con tanta vostra creatività e fantasia, potrete impiattare.

    Siamo arrivati alla conclusione e non ci rimane che assaporare questo splendido piatto con un buon bicchiere di Sienda fresco…

    Buona degustazione a tutti!

    Gustatelo anche voi, chiamate e prenotate a “Lu Brutoni” al +39 334 528 2669