La notte tra il 16 e il 17 gennaio in moltissimi paesi della Sardegna (e della penisola), verranno accesi dei grandi e suggestivi falò in onore di Sant’Antonio Abate, che, secondo le antiche leggende, avrebbe rubato il fuoco dagli inferi e lo avrebbe portato agli uomini.

Anche San Teodoro, ormai da decenni, celebra il Santo protettore degli animali domestici accendendo due splendidi falò in Località Straulas (il 16 gennaio) e in località Suaredda (il 17 gennaio).

Un momento del fuoco di Sant'Antonio a La Suaredda
Un momento del fuoco di Sant’Antonio a La Suaredda

La catasta di legna, raccolta nei giorni precedenti o donata dalle famiglie, è formata da tronchi e profumate frasche di corbezzoli e lentischi.

La preparazione del fuoco, con la Croce al centro, diventa un solenne momento di aggregazione in cui si aspetta la benedizione del parroco che avverrà di fronte a tutti i partecipanti.

La tradizione vuole che tutti compiano tre giri in senso orario e tre in senso antiorario intorno al fuoco per sciogliere un voto o per chiedere una grazia.

tradizioni
Maschera Mamuthone – Mamoiada. Credits: Enrico Spanu/www.enricospanu.com. License: CC BY-NC-SA.

Quella dei fuochi di Sant’Antonio è una tradizione antichissima (documentata fin dalla metà del XIX secolo, ma le sue origini sono sicuramente più remote) e in Barbagia segna l’inizio del Carnevale.

Le maschere del Carnevale si aggirano fra i grandi fuochi accesi nei rioni o nei sagrati delle chiese.

A Mamoiada, ad esempio, si celebra l’arrivo del nuovo anno con i fuochi e le tradizionali maschere dei Mamuthones e Issohadores.

Ad Ottana, le maschere ottanesi ripercorrono arcaici riti agropastorali ed avviene, proprio in questa occasione, la ‘prima uscita’ di Boes e Merdules.

maschere_di_ottana
Maschere di Ottana. Credits: Provincia Nuoro. License: CC BY-NC-SA.

Vuoi riscoprire le antiche tradizioni della nostra isola? Vieni a San Teodoro!

Come raggiungerci:
– voli su Olbia: www.geasar.it
– transfert dall’aeroporto: +39 349.4453924

Informazioni sul territorio:
www.santeodoroturismo.it

L’Agenzia Travelbuy di San Teodoro organizza anche il tuo transfert  per raggiungere le località più caratteristiche (Fuochi di Sant’Antonio Abate – Mamoiada e Ottana / Carnevale – Samugheo e Oristano).

Locandina_fuochi_carnevale_2018