Una volta arrivati in Sardegna, se sprovvisti di un mezzo proprio, la prima necessità rimane quella di spostarsi agevolmente nelle varie zone di interesse. A tal proposito, è a partire dagli anni ’70 che la Regione Sardegna garantisce l’impianto e la gestione dei servizi di trasporto di persone e bagagli attraverso l’Azienda Regionale Sarda Trasporti (meglio conosciuta con l’acronimo A.R.S.T.) ed oggi Azienda Regionale Sarda Trasporti S.p.a.

Costituisce la maggior azienda di Trasporto Pubblico Locale (T.P.L.) della Sardegna ed è una delle più importanti a livello nazionale. Collega buona parte dei Comuni dell’isola con servizi extraurbani e le città di Alghero, Carbonia, Iglesias, Macomer ed Oristano con servizi urbani. Inoltre a Cagliari e a Sassari gestisce anche due linee di metrotranvia. Opera, inoltre, nel ferroviario grazie ai collegamenti del Trenino Verde della Sardegna.

arst

Con gli ultimi acquisti effettuati negli ultimi anni, il servizio è migliorato, riducendo il gas di scarico e di conseguenza l’inquinamento atmosferico, ed i mezzi sono diventati sempre più confortevoli e precisi. Una valida alternativa, insomma, al mezzo privato. Alcuni autobus sono dotati di rampa meccanica a ribalta e di una doppia postazione per carrozzelle per le persone diversamente abili.

Possibile verificare gli orari dei vari collegamenti dal sito web ufficiale della compagnia o contattando il numero verde 800 865 042. I biglietti sono acquistabili online, oltre che nelle rivendite autorizzate e direttamente a bordo, pagando però in questo caso un leggero sovraprezzo. Possibile, infine, scaricare dal sito l’applicazione mobile per rimanere sempre aggiornati sugli orari ed i vari collegamenti.

arst

Anche San Teodoro è collegato alle località limitrofe da questo servizio di linea. Ci sono diverse fermate. Quella più vicina al centro teodorino si trova in via Gramsci – angolo via Sardegna, conosciuta come ‘parcheggio ponte’. L’altra, più distante, si trova sulla S.S. 125 di fronte al Bar e Hotel Le Mimose. Nelle frazioni troverete una fermata a Straulas, a Lu Fraili ed a Monte Petrosu. La rivendita autorizzata è in Largo Emilio Lussu: Tabacchi Fideli. Di seguito gli orari della linea 514 che collega Nuoro ad Olbia (centro, porto ed aeroporto) e viceversa facendo delle fermate intermedie tra cui quella a San Teodoro. Attenzione! Questi orari sono validi solo fino al 15 giugno 2018. Da tale data in poi potrebbero esserci delle variazioni.

Arst linea 514

Alcune alternative private al servizio pubblico regionale ed al noleggio di un mezzo sono:
– la linea Deplano che collega Nuoro ad Olbia (aeroporto) e viceversa;
– il Trenino Teodorino che collega il centro con le spiagge del La Cinta e Cala D’Ambra (attivo solo nel periodo estivo);
– il Beach Bus che collega il centro con le spiagge La Cinta, Lu Impostu, Cala Brandicnchi, Salina Bamba e Cala Suaraccia;
– il Bus Sharing, servizio condiviso per collegamenti da San Teodoro verso le frazioni e le spiagge o verso Olbia aeroporto, porto e centro;
noleggio con conducente (taxi)

Insomma, avete l’imbarazzo della scelta per spostarvi dove più vi piace e trascorrere una vacanza in totale relax, lasciandovi trasportare…

Foto: www.arst.sardegna.it